Motocross, tragedia in Francia: muore Steven Lenoir dopo una terribile caduta

Motocross, tragedia in Francia: muore Steven Lenoir dopo una terribile caduta

Incidente fatale al 25enne pilota della Kawasaki sul circuito di Cassel durante le prove libere del campionato delle Fiandre: trasportato d’urgenza in elicottero all’ospedale di Lille con numerose fratture, non è sopravvissuto ad una emorragia interna provocata dalle gravi lesioni

LILLA – Un altro lutto per il mondo del motociclismo. E’ morto Steven Lenoir, 25enne pilota francese di motocross, dopo una terribile caduta sul circuito francese di Cassel durante le prove libere del campionato delle Fiandre. In sella alla sua Kawasaki, dopo un salto, il centauro è volato oltre la propria moto e si è abbattuto violentemente al suolo. Trasportato d’urgenza in elicottero all’ospedale di Lille con numerose fratture, Lenoir non è sopravvissuto ad una emorragia interna provocata dalle gravi lesioni riportate.

CAMPIONE EUROPEO MX2 NEL 2010 – La gara, denominata Trofeo Timotei Potisek in onore del campione scomparso nel 2009, è stata annullata. I concorrenti hanno poi omaggiato con un giro d’onore lo sfortunato transalpino