Finanziere trovato morto nel bosco con un colpo di pistola alla testa

Finanziere trovato morto nel bosco con un colpo di pistola alla testa

La vittima era in servizio al Comando provinciale di Prato e il cadavere è stato rinvenuto in località Pinone, nel comune di Carmignano. Indagano i carabinieri

PRATO. Un finanziere di 43 anni è stato trovato morto nella serata di lunedì 12 in località Pinone, nel comune di Carmignano, con un colpo di pistola alla testa. L’uomo, residente sul Montalbano con la famiglia e in servizio al Comando provinciale delle Fiamme gialle di Prato, si sarebbe ucciso sparandosi con la pistola di ordinanza.