Gonfiabile spazzato via dal vento: morta una bimba. Indagati i dipendenti

IL GIOCO GONFIABILE VIENE SPAZZATO DAL VENTO E UCCIDE
​UNA BIMBA DI 7 ANNI, RESPONSABILI ACCUSATI DI OMICIDIO

La piccola si trovava nel parco divertimenti insieme alla sua famiglia quando è avvenuto l’incidente, soccorsa immediatamente e portata all’ospedale Princess Alexandra è morta poco dopo a causa delle gravissime lesioni riportate.

Shelby Thurston, 25 anni e William Thurston, 28 anni, entrambi i dipendenti di Fairground, di Wilburton, Cambridgeshire, sono stati denunciati per omicidio e negligenza, perché ritrnuti responsabili per non aver messo in sicurezza il gioco che ha ucciso la piccola.

Secondo quanto riporta Metro i due non avrebbero rispettato le norme di sicurezza previste dalla legge mettendo a rischio la vita non solo della piccola vittima ma anche quelle degli altri bambini.