Morto nell’utero della mamma. Ma quando i medici la operano, il miracolo

Morto nell’utero della mamma. Ma quando i medici la operano, il miracolo

Questa storia miracolosa è accaduta a Jocelyn Robertson e a suo marito Ignacio. La giovane coppia sposata si stava preparando per la nascita del suo primo bambino. Il nono mese di gravidanza stava giungendo al termine e Jocelyn e suo marito vivevano nell’attesa del grande evento della loro vita. Tutti i loro pensieri ruotavano attorno al loro bimbo, a cui avevano già dato il nome di Noah.

La coppia era la più felice del mondo, finché non accadde una cosa terribile.

Improvvisamente, Jocelyn si sentì male e iniziò a sanguinare. Ignacio la portò in ospedale, dove le fecero un’ecografia. Il risultato fu scioccante. La dottoressa Kimberly Sempson riferì la terribile notizia: il bambino non aveva battito. Un altro medico fece un’ulteriore visita, ma il risultato rimase lo stesso.