«Devo far l’esame» frontale contro il carro funebre il giorno della maturità

La studentessa di Gavello che, nonostante il violento impatto, non ha mai perso conoscenza, dopo essere stata estratta dai rottami della sua auto, è stata trasportata all’ospedale di Cesena. Stava recandosi a sostenere l’orale dell’esame di maturità.

Benché ferita e incastrata tra le lamiere, ha continuato a ripetere di voler andare via, poiché doveva sottoporsi all’ultima prova dell’esame. Più complesso il recupero del conducente del carro funebre, Ovidiu Szatmari. Il 30enne romeno è stato estratto incosciente trasportato intubato, in eliambulanza al Maggiore di Bologna. Stava trasportando in patria la salma di una donna di origini romene.
Il Gazzettino