Guidare con le infradito si può? Ecco cosa dice il Codice della strada

Questo vuol dire che se le infradito – ma anche il tacco 12 – non sono espressamente vietate, non è detto che siano adatte alla guida e soprattutto che consentano un utilizzo corretto dei pedali. Difficile quindi ricevere una multa se si guida con le scarpe aperte, ma in caso di incidente si rischia che l’assicurazione possa prendere spunto da un’eventuale annotazione della polizia circa l’inadeguatezza delle calzature utilizzate per rivalersi per il pagamento di parte del risarcimento nei confronti dell’automobilista. Appellandosi al buon senso, quindi, è meglio evitare di mettersi alla guida con scarpe che impediscono una guida sicura o – ancor peggio – a piedi nudi, visto che il sudore potrebbe far scivolare il piede dal pedale.

il giornale