Asilo nido, arriva il bonus da mille euro: si potrà richiedere da lunedì

Meno sei alla presentazione delle domande per il bonus asilo nido. L’ Inps ricorda che a partire dalle 10 di lunedì 17 luglio sarà attivo il servizio online per richiedere l’agevolazione. Il contributo, che consiste in un buono annuo di mille euro corrisposto in 11 mensilità, può essere richiesto “per far fronte a due distinte situazioni”: al pagamento di rette relative alla frequenza in asili nido pubblici e privati per bambini nati o adottati/affidati dal 1° gennaio 2016 ( il bonus asilo nido) e al pagamento dell’assistenza domiciliare per bambini al di sotto dei tre anni di età, impossibilitati a frequentare gli asili nido in quanto affetti da gravi patologie croniche (contributo per introduzione di forme di supporto presso la propria abitazione).

La domanda può essere presentata “dal genitore di un minore nato o adottato dal 1° gennaio 2016 in possesso dei requisiti richiesti, dietro presentazione della documentazione attestante l’avvenuto pagamento della retta per la fruizione del servizio presso l’asilo nido pubblico, o privato autorizzato, prescelto”.