Elisa Simoni, la cugina di Renzi «Addio a Matteo, è un estremista» E passa con i fuoriusciti

Aveva avvertito Renzi?
«Diciamo che le cose che sto dicendo a lei le ho dette anche a lui. Ha trasformato il Pd in un partito di centrodestra, l’ha isolato dagli alleati storici, si ispira a Macron ma a differenza di Macron lui di nuovo non ha più nulla. Il disegno del Partito della Nazione ce l’aveva dalle Europee. Ora è un disegnino, che ha come obiettivo massimo l’accordo con Forza Italia dopo le elezioni».

CONTINUA A LEGGERE SU CORRIERE.IT