Non riesce a mangiare e perde peso: la credono anoressica, poi la diagnosi choc

Dopo qualche tempo si è ammalata e il medico l’ha messa a dieta ferrea, togliendole tutti i cibi che credeva le facessero male, ma nonostante questo continuava a perdere peso: «Tutti credevano fossi anoressica», ha spiegato, «ero magrissima e non riuscivo a mangiare niente per i dolori, ma tutto quello che desideravo era fare un pasto completo».

Dopo una serie di analisi è emerso che Sophie è gravemente intollerante a lattosio, glutine, uova e lieviti. Tutto sembrava andare per il meglio fino a quando non ha avuto un virus intestinale che ha rivelato anche la presenza del morbo di Lyme, che sommato alle intolleranze le ha causato la drastica perdita di peso e i crampi. Così ha azzerato tutto e lentamente sta reintroducendo i cibi: oggi Sophie sta meglio, ma la sua vita sociale e amorosa ha risentito della malattia.

Corriere Adriatico