Spari e inseguimento tra carabinieri e una banda di ladri, un arresto

Nel tentativo di far sesistere i malviventi, i militari hanno sparato anche alcuni colpi di pistola in aria, senza però sortire effetto. Due fuggiaschi hanno fatto perdere le proprie tracce, mentre il terzo è stato raggiunto e ammanettato dopo una colluttazione.

E’ finito così in arresto un cittadino moldavo di 43anni, sul cui conto sono ancora in corso accertamenti. Le forze dell’ordine hanno anche potuto recuperare l’auto, una Bmw che è risultata rubata e sulla quale era stata applicata una nuova targa, anch’essa rubata il giorno precedente. Le indagini sono ancora in corso.

ModenaToday