I vestiti nuovi? Lavateli prima di indossarli: sono pieni di batteri, virus e funghi

GLI ABITI NUOVI POSSONO ESSERE CONTAMINATI DA BATTERI, FUNGHI, VIRUS O PERICOLOSI PRODOTTI CHIMICI
«I vestiti nuovi che non vengono lavati – spiega l’esperta – possono essere contaminati da batteri, funghi o prodotti chimici, a seconda di come sono fatti, esposti, conservati e trasportati».
Anche i coloranti di alcuni abiti sintetici possono essere pericolosi e causare eruzioni cutanee fastidiose e sgradevoli. O aggravare le condizioni di coloro che soffrono di eczema. «In casi molto rari, le sostanze chimiche possono causare dermatite da contatto», sottolinea Ackerley. «Se infatti qualcuno è stato colpito da un’infezione della pelle, allora questa – continua – potrebbe essere trasmessa attraverso i vestiti».