Disabile annega in un lago: ragazzini lo filmano e ridono di lui

Proprio il filmato, visto da un conoscente dei quattro ragazzini, è stato la chiave per identificare e fermare i responsabili di una vicenda inaccettabile. Eppure, stando a quanto riportato da media locali e dalla CNN, gli adolescenti non saranno processati: per i giudici i quattro «avevano il dovere morale di aiutare quell’uomo e il loro comportamento andrebbe condannato, ma non hanno violato alcuna legge».

La famiglia della vittima è indignata: «Tralasciando il fatto che si sono divertiti a vederlo morire, potevano almeno aver chiamato i soccorsi».

leggo