Meteo, fulmini e saette: da domani cambia tutto

Nelle fasi successive, soprattutto tra il 25 e il 27 del mese, il vortice perturbato estenderebbe la sua azione al resto dell’Italia portando un generale calo termico, anche nell’ordine di 8/10° al Centro-Sud, e locali temporali al Centro e in Appennino.

Prospettive di nuovo miglioramento del tempo sul finire del mese con il ripristino dell’alta pressione e del bel tempo caldo ovunque.

leggo