I consigli dei Carabinieri per le vacanze: “Non scrivete sui social che siete in vacanza”

“Evitate di scrivere sul vostro profilo Facebook o sugli altri social il giorno della vostra partenza per le ferie, al rientro a casa potreste avere brutte sorprese”. Parte dal rischio multimediale la serie di consigli dei carabinieri di Torino per evitare spiacevoli episodi.

Chiunque voglia proteggersi dai furti, può seguire i consigli che si trovano sul sito dell’arma 

Ecco alcuni consigli:

    • Ricordate che i numeri di pronto intervento sono: 112 (Carabinieri), 113 (Polizia di Stato) e 117 (Guardia di Finanza).
    • Ricordate di chiudere il portone d’accesso al palazzo.
    • Non aprite il portone o il cancello automatico se non sapete chi ha suonato.
    • Conservate i documenti personali nella cassaforte o in un altro luogo sicuro.
    • Fatevi installare, ad esempio, una porta blindata con spioncino e serratura di sicurezza. Aumentate, se possibile, le difese passive e di sicurezza.
    • Evitate di attaccare al portachiavi targhette con nome ed indirizzo che possano, in caso di smarrimento, far individuare immediatamente l’appartamento.
    • Mettete solo il cognome sia sul citofono sia sulla cassetta della posta per evitare di indicare il numero effettivo di inquilini (il nome identifica l’individuo, il cognome la famiglia).
    • Non mettete al corrente tutte le persone di vostra conoscenza dei vostri spostamenti (soprattutto in caso di assenze prolungate).