Arrestata borseggiatrice seriale: era incinta e con 42 condanne

Incinta al nono mese e del decimo figlio, una 36enne di origini bosniache è stata arrestata domenica mattina dopo aver borseggiato un turista milanese nella stazione di Rimini. Un agente fuori servizio della polizia penitenziaria l’ha sorpresa con la figlia 17enne, al quale aveva passato il portafogli sfilato dalla tasca del turista. La donna risulta essere stata arrestata 19 volte, condannata 42 e avrebbe al suo attivo almeno 40 furti.