Il sindacalista al Capo della Polizia Franco Gabrielli: “sospendeteci tutti, non si punisce reato di lesa Boldrini”

Il sindacalista al capo della Polizia Franco Gabrielli: “sospendeteci tutti, non si punisce reato di lesa Boldrini”

GENOVA. 23 LUG. “Un intervento salvavita ad un disperato ripreso in maniera ironico-goliardica si trasforma in un reato di lesa maestà scatenando le ire della ‘madre’ delle ‘risorse’? Oneri ed onori, se la Signora Boldrini gode dei privilegi riservati al terzo scranno dello Stato deve essere disposta ad accettare la critica e l’ironia anche degli uomini in divisa a cui è allergica. Capo Gabrielli, Lei ha perso 10mila punti”.

Lo ha dichiarato oggi il segretario del sindacato di polizia Sap, Gianni Tonelli, che ha lanciato l’hashtag di protesta #sospendeteci tutti, rilasciando anche un’intervista al quotidiano Il Tempo.