Stupra una bimba di 4 anni e le trasmette una malattia incurabile, condannato a 42 anni

Stupra una bimba di 4 anni e le trasmette una malattia incurabile, condannato a 42 anni

Stupra una bimba di 4 anni e le trasmette una malattia incurabile. John William Lieba, di 21 anni del Montana, è stato condannato a 42 anni di carcere per il terribile crimine commesso: non solo ha abusato sessualmente di una bimba così piccola ma le ha anche trasmesso una malattia incurabile che condizionerà tutta la sua vita.

Il giovane rapì la bimba da casa sua, sorpreso e arrestato il giorno successivo, confessò di aver abusato di lei. Come riporta anche il Mirror, l’uomo fu subito imprigionato e le visite sulla bimba mostrarono le terribili conseguenze della violenza.