Bimba disabile segregata in casa dai genitori: viveva in un letto di rifiuti

Rifiuti e insetti in ogni angolo della casa. Una scena terribile, dietro la porta di un appartamento in un palazzo d’epoca a due passi dal centro storico di Torre del Greco, quella a cui hanno assistito gli agenti di polizia e gli assistenti sociali.

In una stanza, rannicchiata su un letto sporco, una disabile di 15 anni segregata in casa dai genitori. La storia arriva dalle pagine di Metropolis.