Rifiuta di farsi identificare da un’agente donna. Arrestato 31enne magrebino

TRENTO. Domenica sera, all’interno delle operazioni di controllo effettuate dagli agenti della Squadra volanti della questura di Trento, un 31enne straniero è stato arrestato per violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Fermato in piazza Santa Maria Maggiore, avrebbe rifiutato di fornire le proprie generalità ad un’agente di genere femminile, affermando che non si sarebbe fatto identificare da una donna. Per questo la pattuglia ha deciso di procedere all’identificazione in questura.