Rifiuta di farsi identificare da un’agente donna. Arrestato 31enne magrebino

Ma durante il trasporto il tunisino avrebbe colpito gli agenti, provocando ad uno di loro una lesione al braccio con una prognosi di 8 giorni. Lo straniero, riconosciuto come colui che il 23 agosto aveva danneggiato alcuni beni presso il supermercato Tovazzi, è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

fonte: IlDolomiti