Aggressione ai poliziotti: Il giovane tunisino arrestato è già libero

Stamane il tunisino è stato processato per direttissima e condannato a 6 mesi con la pena sospesa. Per lui il giudice non ha disposto nessuna misura restrittiva nonostante sia provata la sua pericolosità e non è stata decretata nemmeno l’espulsione. L’uomo è stato immediatamente messo in libertà e da circa 6 ore vaga nuovamente per il centro storico di Trento.

Nella foto il tunisino mentre viene prelevato dalla Polizia di Stato all’interno del supermercato Tovazzi.

fonte: Voce del Trentino