San Giorgio Canavese, Maresciallo dei Carabinieri si spara con l’arma di servizio

Torino – Sembra non esserci pace per le Forze dell’Ordine. É di oggi martedì 5 settembre 2017 la notizia dell’ennesimo suicidio di un uomo in divisa. A renderlo noto un quotidiano online che brevemente descrive l’accaduto: “Un luogotenente dei carabinieri di 59 anni, in servizio effettivo al nucleo elicotteristi di Volpiano, si è tolto la vita nella sua abitazione usando la pistola d’ordinanza. Lascia la moglie e due figli..”

L’evento ha lasciato sconvolto una intera comunità, San Giorgio Canavese in provincia di Torino, dove il militare era molto conosciuto e apprezzato. Senza parole i colleghi dell’Arma, all’uomo molto legati.

Il gesto sarebbe da fare risalire allo stato di depressione in cui da qualche tempo versava il militare.

fonte: SOSTENITORI.INFO