Roma, quattro baby-rom fermate a Termini dopo un furto: «Tanto non ci potete fare niente»

Recuperata la refurtiva, poi riconsegnata alla vittima, i carabinieri hanno accertato la giovanissima età delle nomadi che non hanno battuto ciglio davanti ai militari, sprezzanti delle conseguenze del loro gesto. «Siamo troppo piccole per essere arrestate», hanno detto, sapendo che al di sotto dei quattordici anni in Italia non si è imputabili. Le quattro sono state affidate a un centro di prima accoglienza per minori ma è probabile che tornino libere in pochissimo tempo.

Messaggero