Bimba uccisa dai cani, il vicino: «Sembravano impazziti»

«Ho parlato ai cani per tenerli buoni e parevano essersi tranquillizzati, ma la piccola era già a terra sotto il nonno» che ha cercato sino all’ultimo di farle scudo col proprio corpo.

Poi sono arrivati i soccorritori, e gli spari dei carabinieri per sopprimere i due pitbull. Infine la corsa al Civile, ma per la piccola Victoria non c’era più nulla da fare.

GUARDA LE FOTO
FONTE: GIORNALE DI BRESCIA