India. Doveva andare a prenderla a scuola, zio stupra e uccide la nipotina di 7 anni

Doveva andare a prenderla a scuola, zio stupra e uccide la nipotina di 7 anni

India. Doveva andare a prendere la nipotina di 7 anni a scuola e riportarla a casa, così come gli era stato chiesto dalla madre della bimba. Ma lo zio ne ha approfittato per portare la piccola in una zona isolata e stuprarla. Dopo la violenza sessuale, l’uomo ha ucciso la nipote e abbandonato il corpo in strada. Lì è stato ritrovato dalla polizia, che è risalita all’identità dell’orco e lo ha arrestato.

L’agghiacciante violenza è stata consumata in India, a circa 60 km dalla capitale dello stato del Kerala.

Lo zio ha ammesso di aver ucciso la bambina strangolandola dopo averla violentata. L’uomo è il compagno della sorella della madre della piccola vittima, e secondo alcuni giornali locali avrebbe abusato del corpicino anche dopo la morte.