Maxi aghi sparati sui passanti dalle auto in corsa: la nuova follia metropolitana in Italia

Due anni fa era il knockout-out game a seminare il panico in città: negli ultimi giorni, invece, i passanti sono stati aggrediti, non con pugni che mandano al tappeto, ma con dei maxi aghi sparati da auto a folle velocità. La scorsa settimana a Torino cinque persone sono rimaste ferite con aghi lunghi una decina di centimetri sparati probabilmente da una pistola ad aria compressa.

Gli assalti si sono verificati in zona San Paolo, area periferica nota per il degrado sociale. Il conducente dell’auto cercava di avvicinarsi il più possibile alle potenziali vittime per intraprendere il sadico gioco.