Il bambino è autistico, barbiere si sdraia accanto a lui per finire il taglio

Il bambino è autistico, barbiere si sdraia accanto a lui per finire il taglio

È un uomo dalla grande mole, così come la sua professionalità il barbiere che grazie alla fotografia scattata da una mamma e condivisa su Facebook è diventato un “eroe”, almeno per un giorno e almeno per un gesto non scontato.

Franz Jakob svolge la sua attività a Rouyn-Noranda, in Quebec, e nella foto diventata virale è sdraiato sul pavimento del suo negozio per terminare il taglio a un bambino autistico, Wyatt Lafraniere, di sette anni. Sua madre ha condiviso l’immagine a fine settembre

Al bambino non piace stare seduto, e così Franz si è adattato. “È un servizio dovuto ai miei clienti, non faccio alcuna distinzione. Taglio i capelli anche a malati terminali. Mi chiedono di donargli un bell’aspetto per l’ultima volta, perché presto moriranno”, ha raccontato il barbiere a una tv locale. “Per tagliare i capelli a un bambino autistico, ci vogliono dai 60 ai 70 minuti”, spiega.

Il Mattino