Padova, immigrato pesta e incrina le costole a una 20enne per rubarle la bicicletta

Dinnanzi al rifiuto, le ha strappato la bici di mano per poi pestarla, fino a incrinarle le costole.

La ragazza è comunque riuscita a dare l’allarme alle forze dell’ordine: i carabinieri, seguendo le indicazioni della vittima dell’aggressione, sono riusciti a bloccare l’africano poco dopo, recuperando la refurtiva. Nel frattempo la ragazza era stata ricoverata in ospedale.

LiberoQuotidiano