Foggia, martellate al negoziante: arrestato un senegalese

Foggia, martellate al negoziante: arrestato un senegalese

Un senegalese di 29 anni, Omar Kebe è finito agli arresti per aver colpito un commerciante di Foggia durante una rapina con alcuni colpi di martello

Una rapina da incubo. Un senegalese di 29 anni, Omar Kebe è finito agli arresti per aver colpito un commerciante di Foggia durante una rapina con alcuni colpi di martello e con un pugno in pieno volto.

Il senegalese adesso si trova in carcere con l’accusa di rapina aggravata, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato a beni dello Stato. Il 29enne è stato fermato da una pattuglia dopo un breve inseguimento subito dopo la rapina.

Il titolare del negozio infatti è riuscito a dare l’allarme e l’uomo è stato braccato dagli agenti che lo hanno immobilizzato. Ad agire non era solo. Il 29enne senegalese era in compagnia di un complice che si è impossessato dell’incasso.