Il treno triste di Matteo: ogni fermata una contestazione

A Polignano in stazione si è rivolto a una signora, chiedendole «come va?» e ottenendo in risposta: «Come a mammeta!». Perlopiù Renzi, sceso dal treno, ha partecipato a eventi al chiuso, ma non sempre è riuscito dribblare la contestazione: nelle stazioni era impossibile controllare del tutto gli accessi.

il giornale