Tragedia ad Altivole: auto fuori strada, Federica muore incastrata tra le lamiere. Grave il fidanzato

Tragedia ad Altivole: auto fuori strada, muore incastrata tra le lamiere

Federica Brollo morta in un incidente stradale ad Altivole, Treviso

Treviso. Ancora un incidente, ancora una tragedia, ancora una giovane vita spentasi sull’asfalto

E’ di una vittima ed un ferito il bilancio di un incidente avvento nelle prime ore di questa mattina nella provincia di Treviso, ad Altivole, lungo la strada provinciale 21

L’incidente, le cui dinamiche sono ancora da chiarire, si è verificato attorno alle 6 del mattino. Lo riporta TrevisoToday

Le vittime sono Federica Brollo, che ha perso la vita a soli 20 anni, e il fidanzato di un anno più grande, sopravvissuto.

Alla guida, al momento dello schianto, era il ragazzo.

Secondo una prima (ma non definitiva) ricostruzione, l’auto è finita fuori strada, schiantandosi abbattendo duealcuni pali della segnaletica stradale e finendo la sua corsa in un canale prospiciente la carreggiata.

 

 

Secondo quanto riporta TrevisoToday, il mezzo si stava dirigendo verso Asolo: “il 21enne stava accompagnando a casa la fidanzata dopo una serata trascorsa insieme. L’ultima.

Sul posto sono intervenute le ambulanze del Suem 118: gli infermieri hanno estratto dalle lamiere il cadavere della vittima, tentando inutilmente di salvarle la vita.

Il fidanzato è stato sbalzato all’esterno, sfondando il parabrezza, ed ha riportato ferite gravi ma non sarebbe in pericolo di vita.

Attualmente si trova ricoverato presso l’ospedale di Montebelluna.

Sul posto, i Carabinieri di Castelfranco che hanno posto sotto sequestro il mezzo, recuperato nella prima mattinata di oggi.