Scossa di terremoto avvertita nella Sicilia orientale Ansia e paura tra la popolazione

Scossa di terremoto avvertita nella Sicilia orientale Ansia e paura tra la popolazione

L’Italia continua a tremare

E’ stata registrata una scossa di terremoto poco fa

Lo segnala l’Istituto nazionale di vulcanologia alle 20.11 nella Sicilia orientale.

Il sisma è stato di magnitudo 3.1 a profondità bassissima, soli 5 km.

Il terremoto è stato quindi avvertito chiaramente dalla popolazione, a Sant’Agata di Militello, come a Capo d’Orlando e nella più lontana Patti.

Il comune più vicino all’epicentro è quello di Torrenova.

Per il momento non vengono segnalati danni a persone o cose.

Gli ultimi terremoti