Accusa malore e chiede aiuto, carabinieri entrano dalla finestra e salvano anziana

 

Si sente male e chiede aiuto, la salvano i Carabinieri

Accusa malore e chiede aiuto, carabinieri entrano dalla finestra e salvano anziana

La vittima è una donna di 85 anni, salvata e trasportata all’ospedale di Velletri

Grida di aiuto in piena notte sentita da molte persone.

Fortunatamente, grida non rimaste inascoltate, perche il vicinato si attiva subito
chiamando il numero unico di emergenza 112

Accade a Velletri, in piena notte, dove i Carabinieri hanno tratto in salvo una signora di 85 anni rimasta ferita in casa propria in seguito ad un malore.

E’ l’ora attorno alla mezzanotte tra venerdì e sabato quando la donna si sente male ed inizia a urlare.

 

 

Intervenuti immediatamente i Carabinieri, chiamati sul posto da alcuni abitanti della palazzina sita in Via Guido Nati, i militari hanno ascoltato le grida, individuato il luogo fino ad arrivare alla porta dell’appartamento

Purtroppo però l’hanno trovata ovviamente chiusa.

Non potendo attendere oltre, non hanno potuto fare altro che entrare dalla finestra passando prima dal tetto e poi dal terrazzo

una volta entrati, i Carabinieri hanno trovato la signora a terra, disperata e dolorante. E’ stata però immediatamente soccorsa e trasportata in ospedale, quindi affidata alle adeguate cure mediche