Melbourne, auto falcia i passanti nel centro città: almeno 14 feriti, alcuni molto gravi. Due fermati

Melbourne, auto sui passanti nel centro città: 14 feriti, alcuni molto gravi. Due fermati

I primo bilancio è di 19 feriti. Tra questi c’è anche un bambino che è stato colpito alla testa e si trova in gravi condizioni.

Stando alle prime testimonianze , c’è una forte presenza delle forze dell’ordine e sul posto stanno arrivando diverse ambulanze. Sul suo account Twitter la polizia ha chiesto a tutti, auto e passanti, di evitare la zona dell’incidente.

I palazzi e un asilo di Flinders Street sono stati evacuati. La polizia ha lanciato un appello a fornire testimonianze.

Sul suo account Twitter la polizia ha chiesto a tutti, auto e passanti, di evitare la zona dell’incidente.

La polizia locale attraverso il suo portavoce Creina O’Grady ha confermato l’arresto del conducente del Suv.

E in un comunicato diffuso via internet hanno confermato anche l’arresto di un secondo uomo. Le immagini dell’Herald Sun mostrano un uomo con i capelli neri e una barba lunga, in ginocchio in manette.

Melbourne, auto falcia i passanti nel centro città: almeno 14 feriti, alcuni molto gravi. Due fermati

Le immagini mostrate dai media locali, mostrano diversi passanti distesi a terra vicino a un grande veicolo bianco. Scene di panico.

“Si tratta di un atto deliberato ma le indagini sono ancora in corso”, aggiunge la polizia.

“E’ troppo presto ancora per sapere le motivazioni di questo atto criminale”. La situazione rimane ancora poco chiara.

Un testimone ha detto alla stazione radio locale 3AW che l’auto “ha falciato tutti, le persone volavano dappertutto”.

Melbourne in giugno è stata teatro di un attacco dell’Isis, quando un uomo ha ucciso il portiere di un complesso di appartamenti e si è barricato con un ostaggio una donna.

Nel corso dell’irruzione delle forze speciali l’attentatore è ucciso dopo aver ferito tre poliziotti con un’arma da fuoco. L’Isis ha rivendicato la responsabilità

Notizia in aggiornamento