Roma, paura a Prati: un’auto piomba sulla fermata del bus

Roma, paura a Prati: un’auto piomba sulla fermata del bus

Schianto in viale Mazzini, all’angolo con viale Angelico a Roma.

Roma – Alla guida della propria Audi A7, un anziano di 75 anni ha perso il controllo dell’auto ed è andato a sbattere contro un lampione. Lriporta il Messaggero.

E’ successo a Prati. Dove un uomo di 75 anni al volante si un’Audi A7, ha perso il controllo dell’auto andandosi a schiantare contro la fermata dell’autobus: l’impatto è stato violentissimo.

L’auto ha centrato in pieno un lampione abbattendolo. Stessa sorte è toccata ad un semaforo. Fortunatamente, in quel momento la strada non era frequentatissi,a e non ci sono stati feriti.

“Poteva essere una strage – raccontano i testimoni – in questa strada corrono come matti”.

L’uomo, interrogato dai vigili subito dopo l’incidente ha spiegato che aveva assistito tutta la notte la moglie in ospedale e che ha “avuto un colpo di sonno”, proprio mentre rientrava a casa.

Molta paura quindi nel pomeriggio romano, dove le forze dell’ordine sono in allerta per ogni eventualità

 

 

La capitale infatti è blindatissima, prese misure di sicurezza rinforzate in tutti gli obiettivi ritenuti sensibili come A piazza San Pietro e dintorni, dove è prevista un’affluenza massiccia di turisti per le visite gratuite ai Musei Vaticani e alla Cappella Sistina, per l’Angelus di Papa Francesco ma anche per la tradizionale messa di Natale in Basilica e per la benedizione «Urbi et Orbi» nelle mattina del 25.

Accessi controllati e regolati dai varchi, al colonnato, dotati di metal detector fissi.

Sempre nella Capitale, sarà super blindata anche piazza Navona, la storica piazza in cui si allestiscono le bancarelle di Natale e dell’Epifania, tradizionale attrazione dei bambini con giostrine e teatro delle marionette.

Dall’antivigilia di Natale il clima che respira è di alta tensione