Novello Novelli, è morto a 87 anni lʼattore toscano di tanti film comici

Novello Novelli, è morto a 87 anni lʼattore toscano di tanti film comici

Novello Novelli, interprete di teatro e di numerosi film comici tra gli anni ’80 e 2000, è morto questa mattina all’alba all’età di 87 anni.

Sul grande schermo i suoi personaggi hanno raccontato lo spirito toscano accanto ad attori come Francesco Nuti, Alessandro Benvenuti, Leonardo Pieraccioni

Novellantonio Novelli, questo il suo vero nome, era nato a Poggibonsi, aveva abbandonato il lavoro di geometra per dedicarsi allo spettacolo:

prima come impresario dei fratelli Santonastaso e poi come attore nel 1981 con “Ad Ovest di Paperino” di Alessandro Benvenuti.

I suoi numerosi film comici sono divenuti di grandissima popolarità, con ruoli sempre da caratterista con un marcato accento toscano.

Ha lavorato accanto a grandi attori tra cui anche Athina Cenci, Alessandro Haber, Massimo Ceccherini, Alessandro Paci, Carlo Monni.

Novello Novelli, è morto a 87 anni l'attore toscano di tanti film comici

Tra i film di maggiore successo, da ricordare “Io Chiara e lo Scuro” (Maurizio Ponzi 1982); “Tutta colpa del Paradiso” (Francesco Nuti, 1985);

“Caruso Pascoski di padre polacco” ( Francesco Nuti, 1988) “Benvenuti in casa Gori” (Alessandro Benvenuti, 1990) ; “Cari Fottutissimi amici” (Mario Monicelli, 1994).

Negli ultimi tempi era ricoverato in una casa di riposo ma era sempre residente a Poggibonsi, dove era conosciutissimo e apprezzato.