Scossa di magnitudo 3,7 alle 11.22 vicino al confine, tremano le case

Scossa di magnitudo 3,7 alle 11.22 vicino al confine, tremano le case

L’Italia non smette di tremare, e dopo le scosse delle scorse ore segnalate in centro e Sud Italia, ne è stata segnalata una nuova nel territorio di Udine

Lo riferisce il Gazzettino, che parla di una scossa di terremoto magnitudo 3,7 con epicentro a Plezzo, Bovec, in Slovenia, appena al di là del confine

a 17 km dal comune di Drenchia, è stata sentita distintamente in provincia di Udine alle 11 e 22 di oggi, mercoledì 17 gennaio.

Per il Centro di ricerche sismologiche di Udine si tratta di una scossa definita abbastanza importante

Le case della zona Collinare e Pedemontana del Friuli hanno tremato in maniera ben percettibile per qualche secondo.

Nessuna chiamata alla centrale dei vigili del fuoco di Udine alle 12; al momento non si registrano danni o persone ferite.

Resta la paura, in questa zona dove la comunità ricorda bene il terremoto del 1976.