Auto della Guardia di Finanza rallenta per incidente e viene schiacciata: due finanzieri gravi

Auto della Guardia di Finanza rallenta per incidente e viene schiacciata: due finanzieri gravi

Sarebbero rimasti seriamente feriti i due finanzieri coinvolti in un tamponamento in a34

Come riporta il quotidiano “TriestePrima”, l’auto dei finanzieri sarebbe rimasta coinvolta nell’incidente in seguito ad un precedente incidente.

L’auto dei militari stava infatti rallentando a causa di un pregresso sinistro, quando è stata tamponata violentemente da un altro mezzo

Entrambi gli incidenti si sarebbero verificati nel comune di Savogna d’Isonzo poco dopo la mezzanotte di sabato 20.

Il primo ha coinvolto una Peugeot 207 condotta da un 64enne e una Hyundai i20 guidata dal 46enne

Subito dopo, sempre secondo quanto riportato dal quotidiano, sarebbe quindi sopraggiunta un’auto della finanza con i lampeggianti accesi,

e l’agente alla guida M.V., di 31 anni, avrebbe rallentato per fermarsi: a questo punto l’auto dei finanzieri sarebbe stata violentemente tamponata da una Volkswagen Golf condotta un uomo di 67 anni.

I finanzieri hanno riportato ferite alla testa e agli arti, quindi trasportati in codice giallo all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine ma non sarebbero in pericolo di vita.

 

 

La centrale operativa Sores di Palmanova ha inviato sul posto due ambulanze che hanno condotto all’ospedale di Gorizia le altre tre persone coinvolte nei tamponamenti.

Gravemente danneggiati nel secondo tamponamento anche i mezzi incidentati nel primo, la circolazione (che non ha subito rallentamenti vista l’ora) è stata ripristinata grazie all’intervento dei vigili del fuoco di Gorizia.