Previsioni meteo, super neve, pericolo valanghe e pioggia. Quanto durerà il maltempo

Previsioni meteo, super neve, pericolo valanghe e pioggia. Quanto durerà il maltempo

Il mattino di sabato poterà nuove piogge su Piemonte e Liguria, ma più deboli e in rapido esaurimento.

Sul resto d’Italia invece cielo poco o parzialmente nuvoloso.

Parte delle regioni meridionali verranno raggiunte dalle piogge man mano che la bassa pressione scenderà verso Sud.

Le temperature subiranno un aumento causato dai venti caldi più meridionali.

QUANTO DURERA’ – Il lato positivo della nuova perturbazione è che avrà vita breve. Infatti già da domani pomeriggio è previsto un miglioramento.

E così l’inizio della prossima settimana sarà caratterizzato da tempo stabile.

 

La valanga in Vallelunga (foto Ansa)

 

“La perturbazione numero 12 di gennaio – SCRIVE QUOTIDIANO.NET – sta raggiungendo il Mediterraneo occidentale senza,

tuttavia, riuscire ad avanzare ulteriormente verso est, ostacolata dal campo anticiclonico stazionario sull’Europa orientale.

In queste condizioni la perturbazione sarà costretta a deviare verso il Nord Africa, finendo per interessare solo i settori occidentali del Paese, in particolare le estreme regioni di Nord-Ovest”

 

Un'immagine dei danni della  valanga che ha colpito la Vallelunga (Ansa)

 

il limite delle nevicate sulle Alpi oscillerà attorno ai 1000 metri, in serata fino a 500-600 nel Cuneese.

Fra domenica e l’inizio della prossima settimana l’alta pressione, in estensione dall’Europa centrale, riporterà condizioni di tempo stabile: aumenterà, però, il rischio delle nebbie al Centro-Nord”