Violenta la cuginetta di 8 mesi: trovata dai genitori nel lettino coperta di sangue

Violenta la cuginetta di 8 mesi: trovata dai genitori nel lettino coperta di sangue

Un nuovo caso horror arriva dall’India, da anni sotto i riflettori a causa della violenza dilagante su donne, bambini e diseredati
Questa volta “protagonista” è una piccola di neanche un anno

Avrebbe infatti solo otto mesi la bimba trasportata urgentemente  in ospedale a New Delhi, dove i medici avrebbero fatto l’atroce scoperta

Dell’abuso sarebbe accusato il cugino 27enne, che in quel momento si sarebbe dovuto occupare della bambina. Adesso rischia l’ergastolo

 

 

I genitori della piccola avrebbero trovato solo al rientro dal lavoro il letto sporco di sangeu

A riportare la notizia è Today, che cita come fonte la locale Channel News Asia

La neonata sarebbe quindi stata sottoposta a un intervento chirurgico di tre ore per sanare le lesioni riportate durante gli abusi.

E’ accaduto il peggio”, ha scritto su twitter Swati Maliwal, leader della Commissione di Delhi per le Donne, dopo una visita alla bambina in ospedale.

Il Comitato delle Nazioni Unite per i diritti dell’infanzia nel 2014 – si legge su Today –  ha affermato che una vittima di stupro su tre in India è minore e ha espresso allarme per i diffusi abusi sessuali sui bambini.

Quasi 11.000 casi di stupro su minori sono stati segnalati in India nel 2015, secondo gli ultimi dati del Nationale Crime Records Bureau.

 

Schermata 2018-01-30 alle 09.25.16-2