Da anni non consegna la posta: in garage gli trovani 570 kg di lettere

Da anni non consegna la posta: in garage gli trovani 570 kg di lettere

VICENZA – Denunciato postino 56enne. Il materiale ritrovato e sequestrato dalla polizia segna il record italiano di posta inevasa

Aveva il garage pieno di posta. Qualche cosa di impressionante: quasi 600 kg di lettere

In giro per casa aveva accumulato plichi e lettere per un totale di 570 chili.

Tutto il materiale è stato ritrovato dalla polizia che ha poi proceduto al sequestro: si tratterebbe del record italiano di posta inevasa.

 

Risultati immagini per posta

Il postino è stato denunciato. Si tratta di un 56enne napoletano e residente a Vicenza.

Il postino, come detto, aveva accumulato una incredibile quantità di invii postali di vario genere mai consegnati

Gli agenti hanno trovato santini di elezioni risalenti al 2010, Pagine bianche del 2013, posta commerciale di varia natura, posta personale.

Lettere di banche, comunicazioni dell`Agenzia delle Entrate, bollette telefoniche e dell`Enel, contravvenzioni, comunicazioni della Rai, et similia indirizzati ad enti, aziende, privati, risalente, ad una prima analisi, agli anni 2010-2017.

“Gli agenti – racconta il tgcom24 – hanno dovuto pesare non potendo contare il materiale, data la sua mole”

 

Risultati immagini per posta lettere

 

“Singolari anche i luoghi in cui è stata ritrovata la posta: il portalettere, dopo averla stipata nel garage, nascondendola dietro materassi e cartoni, aveva iniziato ad accatastare le missive nel proprio soggiorno”

“Verrà controllato e preso in carico da Poste Italiane per il recapito ai legittimi destinatari”

“Una vicenda che segna anche un record: “Statisticamente – sottolinea la polizia postale di Vicenza – è il più ingente sequestro di materiale postale mai effettuato in Italia”.