Sandro è scomparso, i parenti disperati: “Aiutateci a trovarlo. Diffondete l’appello”

Roma. Infernetto: scomparso Sandro Finali, l’appello

Ancora un appello per una persona scomparsa. Questa volta arriva direttamente dalle pagine di Roma Today, che segnala la sparizione di Sandro Finali, un 63enne di cui non si hanno più notizie da Lunedì 29 gennaio

Il 63enne, uscito alle 9 del mattino dalla sua casa (residente all’Infernetto, Roma) non via ha più fatto ritorno

A lanciare l’appello sono stati i familiari.

 

 

Alla moglie aveva detto di aver alcuni appuntamenti ai quali, dopo verifiche, non sarebbe mai arrivato.

Sentito e visto per l’ultima volta attorno alle 11 del mattino dello stesso giorno, non si hanno più informazioni

Racconta più dettagliatamente il quotidiano online RomaToday:

La sua automobile, una Passat argento, è stata ritrovata parcheggiata in via Giuseppe Renato Bellot nei pressi della stazione di Castel Fusano della Roma-Lido.

 

 

Nella macchina la polizia del Commissariato del Lido che indaga non ha ritrovato nulla di significativo, ed era chiusa regolarmente

Aiutateci a diffondere l’appello – dice il figlio al quotidiano – Papà è alto un metro e 85, quando è uscito di casa indossava un giaccone nero e delle Clarks color biscotto.

Non ha lasciato nulla di scritto”. Chiunque abbia informazioni può scrivere a RomaToday a: romatoday@citynews.it oppure contattare il commissariato di polizia di Ostia allo 06 5636011.”