Tragedia a Palermo: muore bimbo di 14 mesi per meningite

Un bimbo di soli 14 mesi è morto ieri all’Ospedale dei Bambini di Palermo per un caso di meningite. Il piccolo Giuseppe, questo il nome del bimbo, era stato portato di corsa in ospedale martedì sera quando i genitori si sono resi conto che stava male. Poi il trasferimento nel reparto di Rianimazione, ma in poche ore la situazione è precipitata.

Il mattino successivo – scrive PalermoToday – la tragedia determinata da una sepsi fulminante. Ricoverata a scopo precauzionale anche la sorella di tre anni.

C’è apprensione in queste ore per le sorti della bimba dal momento che è stata ricoverata in via cautelare perchè presentava una sintomatologia sospetta, a partire dall’infiammazione delle vie aeree. Nulla da fare invece per il piccolo Giuseppe, la cui salma è stata portata in camera mortuaria in attesa di nuove disposizioni.

Dopo l’accaduto dall’ospedale è stata inviata una comunicazione all’Asp (azienda sanitaria provinciale) che ha avviato le verifiche del caso per valutare la necessità di sottoporre a profilassi antibiotica chiunque possa eventualmente essere entrato in contatto con il piccolo. “Attendiamo l’esito di alcuni accertamenti – spiega Nicola Casuccio, responsabile del dipartimento di Epidemiologia dell’Asp – per stabilire il da farsi.

Ad ogni modo il caso è stato già circoscritto. Resta solo l’amarezza per questa immane tragedia. Purtroppo il piccolo è stato contagiato dalla forma più aggressiva del virus e tutti gli organi sono stati coinvolti, in questi casi anche la terapia antibiotica non riesce ad evitare il peggio”.

Dal dipartimento dell’Asp fanno sapere che sono state già contattate tutte le persone che potrebbero essere interessate dalla vicenda.