La Polizia ha un nuovo stemma araldico: cosa cambia adesso

NUOVO STEMMA ARALDICO DELLA POLIZIA DI STATO

Riportiamo il testo della circolare n. 559/A/2/10523 della Direzione Centrale per gli Affari Generali della Polizia di Stato, datata 6 aprile

A distanza di tempo dalla concessione, avvenutcon D.P.R24 dicembre 1991, e successiva modifica intervenuta nel 2007, con la soppressiondellfronde ornamentali, si è avvertita la necessità di una rivisitazione stilistica dello stemma araldico della Polizia di Stato.

Ferma rimanendo la descrizione ed inalterata la cromia, lo stemma presenta unnuova e diversa rappresentazione dei suoi tratti caratteristici

la corona turrita, lo scudo con il libro chiuso d’argento, ldufaci d’argento infiammatdi rossed il leone d’oro, il motto SUB LEGE LIBERTAS su lista bifida e svolazzante d’oro.

Il motivo conduttore, ancora una volta, è l’innovazione nel rispetto della storia e delle tradizioni.

Lo riporta il sito del Siulp, sindacato della Polizia di Stato