Bombe d’acqua e temporali: diramata l’allerta meteo per le prossime ore

Una perturbazione atlantica in ingresso sul Mediterraneo determinerà dalla giornata di domani una fase perturbata sul nord Italia, in particolare sui settori più occidentali.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche.

Allerta meteo: le previsioni di today.it

L’avviso prevede dalle prime ore di domani precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Piemonte e Valle d’Aosta.

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

 

 

Sulla base dei fenomeni in atto, è stata valutata per la giornata di domani allerta gialla sul territorio della Valle d’Aosta, gran parte del Piemonte e della Lombardia, sull’Umbria e sull’Abruzzo.

Permane inoltre l’allerta gialla per rischio idrogeologico localizzato sul Veneto, bacino dell’Alto Piave, a causa della frana della Busa del Cristo, nel comune di Perarolo di Cadore (Belluno), sulla quale è in corso un continuo e attento monitoraggio.