Nuova scossa di terremoto, nella notte paura nel bresciano

Ancora scosse in Italia, dopo Marche, Toscana, Emilia e Sicilia tocca alla Lombardia.

Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è stata infatti registrata alle 5,49 vicino Brescia.

E la quarta nel giro di poche ore nel Paese di una certa rilevanza. Le altre si erano verificate nel maceratese, a Messina e Piacenza.

Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 8 km di profondità ed epicentro a Cellatica. Non si segnalano danni a persone o cose.