Affi, terribile incidente sulla A22: un morto e diversi feriti gravi

Gravissimo incidente in autostrada questa mattina intorno alle 10.50 sulla A22 del Brennero. Il bilancio è di una vittima e nove feriti, di cui uno in condizioni gravi. Il sinistro è avvenuto sulla carreggiata Sud un chilometro prima del casello di Affi (Verona). La persona in gravi condizioni è ricoverata a Verona all’ospedale di Borgo Trento. Le altre otto persone sono rimaste ferite lievemente.Sul posto si sono portati due elicotteri del servizio sanitario e quattro ambulanze e il personale dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine.

Dalle prime ricostruzioni, non è ancora chiaro cosa sia accaduto anche pare certo il coinvolgimento di più di un veicolo. In base alle informazioni trapelate, si sarebbe trattato di un tamponamento a catena con coinvolto anche un mezzo pesante. L’incidente è avvenuto sulla carreggiata sud tra le uscite autostradali di Ala/Avio e Affi. Il traffico si sta bloccando e si sta formando una lunga coda e il traffico viene deviato su Rovereto e Ala/Avio.

Gli operatori sanitari e le forze dell’ordine sono sul posto per prestare i primi soccorsi e i primi interventi per garantire il deflusso del traffico e per cominciare a ricostruire la dinamica di quanto accaduto. L’incidente ha provocato grandi disagi al traffico, con 8 chilometri di coda registrati in direzione Verona e 4 nell’altro senso.