Meteo: le previsioni per Agosto 2018

Il profumo d’Agosto è sempre più inebriante, ma cosa ci riserverà il mese clou dell’estate, ormai sempre più imminente? La stagione fin qui è proseguita zoppicando non poco e qualche brusca sorpresa ci ha stupito e tenuto vivi, ma Luglio volge ormai al termine e pare finirà in grande stile, ovvero con una vera ondata di calore, forse la più forte dall’inizio dell’estate; ma Agosto tradirà le aspettative o ci farà sognare? Vediamo nel dettaglio l’ultima tendenza estrapolata dall’analisi dei modelli, ma attenzione, essendo una previsione a lungo termine potrebbe subire dei mutamenti nel corso dei prossimi aggiornamenti.

L’anticiclone Nerone che accompagnerà Luglio al suo tramonto potrebbe resistere fino all’inizio del prossimo mese che dunque partirebbe all’insegna del sole e del grande caldo, ma attenzione, nonostante questa prossima fiammata africana sembrerebbe poter essere la più duratura, presto tutto sarebbe di nuovo destinato a cambiare. Le consuete perturbazioni atlantiche, infatti, sarebbero ancora pronte a mettere in crisi l’alta pressione. E’ eccessivo dire che i temporali saranno all’ordine del giorno, ma le prospettive concordano nell’ipotizzare un mese alquanto piovoso, con precipitazioni abbondanti e sopra la norma, soprattutto sulle regioni centro-settentrionali dove potrebbe verificarsi un surplus pluviometrico.

Al Sud invece, riporta il Meteo, dovrebbero esserci meno occasioni per le piogge grazie ad una maggiore protezione da parte dell’anticiclone. Ribadiamo poi un concetto: a causa dei forti contrasti termici, potrebbe anche essere un mese propizio allo sviluppo di eventi estremi. L’energia in gioco potrebbe infatti scatenare temporali violenti, accompagnati da intense grandinate e, ahinoi, anche da locali trombe d’aria e/o marine. In particolare è nella seconda decade del mese che la stagione potrebbe subire un severo stop, verso un inesorabile declino che a dire il vero lascerebbe i più con l’amaro in bocca.

Infine, per quanto riguarda le temperature, esse potrebbero essere di qualche grado sopra la media del periodo, insomma farebbe comunque caldo, pur senza particolari eccessi. Il clima potrebbe farsi anche a tratti afoso, ma qualche acquazzone sarebbe pronto a portare un po’ di refrigerio.