Andrea Mura il deputato velista è stato espulso dal M5S: l’annuncio

Andrea Mura, il parlamentare che qualche giorno fa aveva fatto discutere il web a causa di sue alcune affermazioni

M5S, lʼon. Mura recordman di assenze si difende: “Faccio politica in barca”

Dunque Mura è stato espulso dal Movimento 5 Stelle. Ad annunciarlo è il coordinatore sardo del Movimento.

Il parlamentare velista Andrea Mura – spiega Il Mattino – , al centro delle polemiche per le sue numerose assenze alla Camera, è stato espulso dal Movimento 5 Stelle. Lo ho appena annunciato su Facebook il coordinatore sardo del Movimento, Mario Puddu.

“Chi non segue le regole va a casa! – scrive Puddu – Andrea Mura era stato candidato per fare il Parlamentare della Repubblica italiana col Movimento 5 Stelle, quindi a patto di seguire delle regole precise: taglio stipendio e impegno costante in Parlamento”.

 

M5S: espulso Andrea Mura, il deputato-velista spesso assente in Parlamento

 

Mario Puddu candidato in pectore del M5S per le prossime regionali in Sardegna cavalca l’espulsione di Mura: “Con altre forze politiche si possono fare intere carriere politiche non andando in Parlamento, ma non col Movimento 5 Stelle.

Da noi resta solo chi segue le regole. Per chi vuole solo una poltrona non c’è spazio. Mura era stato candidato per fare il parlamentare col Movimento 5 Stelle, quindi a patto di seguire delle regole precise”.