Il dramma di mamma Mary: perde quattro figlie e il marito in uno schianto contro un tir

Stavano tornando da una vacanza al mare nel Maryland, a Ocean City, quando all’improvviso, per motivi ancora poco chiari, un camion ha tagliato la strada, invadendo la corsia dell’autostrada di Delaware, colpendo in modo micidiale la loro vettura. Lo racconta il quotidiasno online leggo

Un incidente che ha travolto la vita di un’intera famiglia: il padre e le quattro figlie. Solo la madre si è salvata, anche se la sua vita ora è consumata da un “dolore inconsolabile”.

Lo ha confessato Mary Rose Ballocanag, nell’intervista alla Cbs dell’altro giorno, la prima confessione pubblica rilasciata dalla donna dopo l’incidente avvenuto lo scorso 6 luglio in cui ha perso il marito 61enne Audie Trinidad e le quattro figlie di 20, 17 e 13 anni (le più piccole gemelle).

 

Perde le quattro figlie e il marito in un incidente stradale: la mamma è l'unica sopravvissuta

 

«Tutte le mie ossa rotte e le ferite guariranno ma non il devastante dolore nel mio cuore», ha dichiarato la donna. Che ha aggiunto: «Ora che tutta la mia famgiglia se n’è andata, non ho nulla per cui andare avanti a vivere, se non per fare giustizia sulla loro morte».